BARBISIO > AZIENDA > LA LAVORAZIONE
 

 

LA LAVORAZIONE

 

Barbisio, per ottenere quel manufatto, che è un vanto dell'industria italiana del cappello, segue il più razionale metodo di lavorazione con l'ausilio di una maestranza scelta e specializzata nelle varie fasi della produzione. Si parte dalla "soffiatura" delle migliori qualità di pelo (quali il "garenne", il "clapier" il "bcb", l'"arète", ecc.), alle "imbastitrici" che abbozzano la forma del cono. Segue la "follatura" eseguita meccanicamente o a mano, a seconda delle esigenze e delle caratteristiche del feltro che si vuole ottenere e la "tintura", che si realizza in una vasta gradazione di colori. Poi si hanno le complesse e delicate operazioni di "modellatura", "rifinitura" e "finissaggio", che danno al feltro una speciale caratteristica. Per ultime le accurate lavorazioni di "guarnizione" (con l'applicazione dei marocchini, nastri, fodere, ecc.), che ci portano al prodotto finale. Eleganza e distinzione sono veramente l'espressione ed il segreto della meritata affermazione di Barbisio in tutti questi anni. Un marchio, che ci offre un vero "cappello di classe": un feltro finissimo di qualità superiore, una vasta gamma di coloritura e un gran numero di modelli dalla linea perfetta ed elegante, nella più accurata e pregiata confezione.